Home Dal mondo Operazione Lufthansa-Ita Airways potrebbe danneggiare concorrenza

Operazione Lufthansa-Ita Airways potrebbe danneggiare concorrenza

18

L’ha reso noto la Commissione europea, aumentando così la pressione sulla compagnia aerea tedesca affinché proponga rimedi più incisivi

 

L’offerta di Lufthansa per una quota di minoranza di Ita Airways potrebbe danneggiare la concorrenza e portare a un aumento dei prezzi.

L’autorità antitrust Ue ha detto che l’operazione minaccia la concorrenza sulle rotte a corto raggio tra l’Italia e i paesi dell’Europa centrale, nonché sulle rotte a lungo raggio tra l’Italia e gli Stati Uniti, il Canada e il Giappone. Inoltre, rafforzerebbe la posizione dominante di Ita nell’aeroporto di Milano Linate.

La Commissione europea ha espresso i propri timori in una lista di rilievi a Lufthansa, confermando quanto scritto da Reuters a inizio mese. Lufthansa e il governo italiano possono ora proporre nuovi rimedi.

L’operazione mette in evidenza il consolidamento in atto nel settore aereo, con Iag, proprietaria di British Airways, che sta cercando di acquisire la compagnia aerea spagnola Air Europa.

Lufthansa vuole acquistare una quota del 41% della compagnia statale italiana per 325 milioni di euro attraverso un aumento di capitale.

 

 

Fonte:www.reuters.com