Home Dal mondo Bayer rinuncia a spin-off per affrontare sfide dei prossimi 3 anni

Bayer rinuncia a spin-off per affrontare sfide dei prossimi 3 anni

54

Lo ha detto l’AD Bill Anderson attraverso una nota

 

Bayer ha detto che rinuncerà al progetto di dividere il gruppo in unità separate per concentrarsi invece sul miglioramento dei risultati operativi, la risoluzione delle controversie legali e la riduzione del debito.

I tagli abbatteranno i costi annuali di 2 miliardi di euro a partire dal 2026.

La maggior parte dei problemi dell’azienda farmaceutica deriva dall’acquisizione di Monsanto nel 2018 per 63 miliardi di dollari.

Il debito netto di Bayer alla fine del 2023 è salito dell’8,5% a 34,5 miliardi di euro. Tale onere ha portato alcuni analisti a concludere che potrebbe essere necessario un aumento di capitale.

 

 

Fonte:www.reuters.com