Home Dal mondo La fusione tra Capital One e Discover potrebbe comportare rischi per Mastercard...

La fusione tra Capital One e Discover potrebbe comportare rischi per Mastercard e Visa

54

Lo hanno detto gli analisti di Mizuho Securities

 

Capital One (COF) ha annunciato lunedì l’intenzione di acquistare Discover Financial Services per oltre 35 miliardi di dollari, fondendo due delle maggiori società di carte di credito degli Stati Uniti in una transazione che prevede l’utilizzo di sole azioni.

I possessori di azioni di Discover Financial Services riceveranno 1,0192 azioni di Capital One per ogni azione posseduta, con un aumento del 27% rispetto al prezzo dell’ultima quotazione di Discover. Dopo la fusione, gli azionisti di Capital One possiederanno il 60% della società combinata, mentre quelli di Discover il restante 40%.

Secondo gli analisti di Mizuho Securities, la fusione “potrebbe presentare alcune sfide” per Visa e Mastercard, sottolineando che Capital One “è al terzo posto nell’emissione di carte di credito Visa e Mastercard in America, rappresentando circa il 10% della spesa con carta di credito del Paese”.

Capital One potrebbe anche beneficiare di commissioni interbancarie più elevate utilizzando la rete di carte di debito di Discover Financial Services, che vede il 98% delle sue transazioni non soggette a regolamentazione (rispetto al 51% di Mastercard e al 35% di Visa).

Discover Financial Services ha una commissione interbancaria media di circa l’1,41% per queste transazioni con carte di debito esenti.

I prezzi delle azioni di Mastercard (MA) e Visa (V) sono diminuiti rispettivamente dell’1,6% e dell’1,5% durante le contrattazioni pre-mercato.

 

 

Fonte:www.investing.com