Home Dal mondo Forex: dollaro vicino a 150 yen in attesa dati inflazione Usa, balza...

Forex: dollaro vicino a 150 yen in attesa dati inflazione Usa, balza sterlina

46

Lo yen scivola vicino al livello psicologico di 150 per dollaro, in attesa della pubblicazione dei dati sull’inflazione statunitense prevista oggi alle ore 14,30 italiane, mentre la sterlina balza a un massimo di quasi sei mesi contro l’euro dopo dati salariali più forti del previsto

 

Il biglietto verde è salito ai massimi di 11 settimane a 149,695 yen, avvicinandosi al livello di 150 che secondo gli analisti potrebbe innescare un’ulteriore manovra da parte delle autorità giapponesi nel tentativo di sostenere la valuta.

La sterlina tocca i massimi di quasi sei mesi a 85,105 pence per euro anche se i salari britannici sono cresciuti al ritmo più lento in più di un anno, dato che il rallentamento è stato meno forte di quanto previsto dalla maggior parte degli analisti e il tasso di disoccupazione britannico è sceso inaspettatamente.

La sterlina guadagna circa lo 0,1% rispetto al dollaro, a quota 1,2649 dollari.

Il franco svizzero è sceso a minimi plurisettimanali contro l’euro e il dollaro dopo che i prezzi al consumo, inferiori alle previsioni, hanno stimolato le scommesse sul taglio dei tassi.

Il franco perde lo 0,6% a 0,8811 per dollaro, e lo 0,5% a 0,9481 per euro.

L’euro scivola dello 0,1% rispetto al biglietto verde a 1,0759 dollari, mentre il dollaro australiano e il kiwi cedono rispettivamente lo 0,3% e lo 0,5%.

L’indice del dollaro scambia marginalmente in rialzo, a 104,249, in attesa dei dati chiave sull’inflazione.

Rispetto alle criptovalute, il bitcoin ha toccato il massimo da dicembre 2021 a 50.383 dollari e scambia stabilmente sopra i 50.000 dollari per il secondo giorno consecutivo.

 

 

Fonte:www.reuters.com