Home Dal mondo Cosa seguire questa settimana?

Cosa seguire questa settimana?

50

Le cinque cose da seguire sui mercati questa settimana: inflazione, utili, petrolio, dati Regno Unito e PIL Giappone

 

Il primo evento da seguire riguarda l’inflazione statunitense di gennaio, i cui dati verranno rilasciati martedì. Gli economisti si aspettano un aumento dei prezzi al consumo dello 0,2% rispetto al mese precedente, per un incremento annuale del 2,9 per cento. L’inflazione sottostante è vista in aumento del 3,8% rispetto all’anno precedente.

Secondo evento: utili. Gli investitori attenderanno gli utili di Shopify e Marriott martedì, Kraft Heinz e Cisco mercoledì e Wendy’s e Trade Desk giovedì.

I prezzi del petrolio resteranno piuttosto volatili nei prossimi giorni, dopo che venerdì si sono assestati al rialzo, registrando un guadagno settimanale del 6%. I prezzi sono stati sostenuti dalle crescenti preoccupazioni per l’offerta dal Medio Oriente, in seguito al conflitto in corso nell’area, e dalle significative interruzioni delle raffinerie statunitensi, sia pianificate che non, che hanno ristretto i mercati dei prodotti.

Quarto evento: dati Regno Unito. La prossima settimana il Regno Unito pubblicherà i dati sull’occupazione, l’inflazione e la crescita, che saranno tenuti sotto stretta osservazione mentre gli investitori cercheranno di determinare la tempistica del primo taglio dei tassi da parte della Banca d’Inghilterra.

Infine, PIL Giappone. Giovedì il Giappone pubblicherà i dati preliminari sul PIL. Si prevede che la crescita sia rimbalzata nel quarto trimestre dopo la contrazione del terzo, quando l’inflazione ha pesato sulla spesa delle famiglie e gli investimenti delle imprese sono rallentati. È probabile che i dati sul PIL indichino anche che l’economia giapponese sia scivolata al quarto posto a livello globale, dietro a Stati Uniti, Cina e Germania.

 

 

Fonte:www.investing.com