Home Dal mondo Autolus fissa un prezzo d’offerta di 350 milioni di dollari per gli...

Autolus fissa un prezzo d’offerta di 350 milioni di dollari per gli ADS

55

È quanto emerge da un comunicato stampa

 

Autolus Therapeutics plc, azienda biofarmaceutica in fase clinica, ha fissato il prezzo di un’offerta pubblica sottoscritta di 58.333.336 American Depositary Shares (ADS) a 6,00 dollari ciascuna, con l’obiettivo di raccogliere 350 milioni di dollari di proventi lordi.

Se saranno soddisfatte tutte le condizioni di chiusura previste, l’offerta, annunciata giovedì, si chiuderà il 12 febbraio 2024.

Gli ADS, che rappresentano un numero uguale di azioni ordinarie, sono stati offerti esclusivamente da Autolus. L’azienda prevede di destinare i proventi netti, insieme alla liquidità esistente e ad altri 250 milioni di dollari attesi da BioNTech SE attraverso un pagamento anticipato e l’acquisto di ADS tramite collocamento privato, all’avanzamento clinico del programma obe-cel, uno dei punti chiave della sua pipeline.

I fondi serviranno anche a sostenere le attività di produzione di obe-cel, lo sviluppo di infrastrutture commerciali, il capitale circolante e altri scopi aziendali generali.

Jefferies LLC e Truist Securities Inc. svolgono il ruolo di joint bookrunner per l’offerta, mentre Mizuho Securities USA LLC, Needham & Company, LLC e Van Lanschot Kempen (USA) Inc. agiscono come co-manager.

 

 

Fonte:www.investing.com