Home Dal mondo ARM, aumentata guidance grazie alla spinta della domanda guidata dall’intelligenza artificiale

ARM, aumentata guidance grazie alla spinta della domanda guidata dall’intelligenza artificiale

28

ARM aumenta la guidance grazie alla spinta della domanda guidata dall’intelligenza artificiale. Le azioni salgono nelle contrattazioni afterhours

 

ARM ha registrato un’impennata nelle contrattazioni afterhours di mercoledì, dopo che il progettista di chip ha aumentato la sua guidance annuale e ha fornito una guidance più forte per il trimestre in corso grazie alla domanda guidata dall’intelligenza artificiale.

Il progettista di chip, che annovera tra i suoi finanziatori Nvidia, Intel e Apple, ha registrato un utile rettificato per il terzo trimestre fiscale di 0,29 dollari per azione su un fatturato di 824 milioni di dollari. Tale risultato è stato superiore alle stime di Wall Street che prevedevano un EPS di 0,25 dollari su un fatturato di 761,6 milioni di dollari.

In prospettiva, la società ha previsto un EPS rettificato di 1,20-1,24 dollari su un fatturato di 3,16-3,21 miliardi di dollari, rispetto alla precedente stima di un EPS rettificato di 1-1,10 dollari su un fatturato di 2,96-3,08 miliardi di dollari.

Per il quarto trimestre, la società prevede un EPS rettificato di 0,28-0,32 dollari su un fatturato di 850-900 milioni di dollari. Questo dato è superiore alle stime per un EPS di 0,21 dollari su un fatturato di 780,3 milioni di dollari.

Arm Holdings ADR è salita del 22% nelle contrattazioni afterhours dopo la notizia.

 

 

Fonte:www.investing.com