Home Dal mondo Forex: dollaro prende fiato, yen sotto riflettori su scadenze opzioni

Forex: dollaro prende fiato, yen sotto riflettori su scadenze opzioni

17
Closeup of hands holding cash

Il dollaro è poco mosso, con le decisioni incombenti delle banche centrali in Giappone e in Europa e l’incertezza delle aspettative di mercato sui tagli dei tassi della Fed che costringono il biglietto verde a una pausa nel rally messo a segno quest’anno sulla spinta dei dati macro

 

L’indice del dollaro è piatto a 103,28 e il biglietto verde rimane poco mosso rispetto all’euro, che è a 1,0892 dollari.

Lo yen è l’unica valuta in fermento in una seduta altrimenti tranquilla: la divisa si è allontanata da 148,80 per dollaro di venerdì, il livello più debole da un mese, fino a 147,74.

La valuta giapponese, che intorno alle 10,10 scambia a 148,15 dollari, è la più penalizzata contro il dollaro quest’anno, con un calo di circa il 5% in una rapida inversione di tendenza rispetto al rimbalzo di dicembre ai massimi da cinque mesi vicino a 140.

Oggi inizia la riunione di due giorni della Banca del Giappone. Le scommesse su un’uscita dai tassi negativi in questa riunione si sono ridotte in seguito al terremoto sulla costa occidentale del Giappone a Capodanno e ai commenti “dovish” della BoJ.

Secondo i trader, un fattore che muove lo yen è la scadenza di una grande quantità di opzioni valutarie questa settimana e le copertura relative a questi contratti.

 

 

Fonte:www.reuters.com