Home Dal mondo Commerzbank: nuovi rumor di M&A, Germania valuta vendita quote società

Commerzbank: nuovi rumor di M&A, Germania valuta vendita quote società

54

È quanto riferito da alcune fonti rimaste anonime a conoscenza della situazione

 

Cinque anni dopo l’abbandono del tentativo di fusione tra Deutsche Bank e Commerzbank, le incerte prospettive di redditività delle banche e la necessità della Germania di sistemare il bilancio stanno riaccendendo le speculazioni su un potenziale accordo.

La Germania ha detto che sta valutando tutte le opzioni per raccogliere fondi attraverso la vendita di partecipazioni nelle oltre 100 società che possiede.

Anche se la vendita del suo residuo 15% in Commerzbank non è imminente, il ministro delle Finanze Christian Lindner è aperto a una cessione e, in ultima analisi, preferirebbe che il governo uscisse dalla banca.

Una fusione con Commerzbank consentirebbe a Deutsche Bank di diversificarsi ulteriormente dai volatili guadagni dell’investment banking e rafforzare la stabilità a lungo termine dell’istituto di credito.

Venerdì Bloomberg News, senza citare fonti, ha riferito che Deutsche Bank, che ha completato la maggior parte di un piano di ristrutturazione pluriennale, ha recentemente intensificato le discussioni interne sulle operazioni di M&A, tra cui possibili acquisti di banche come Commerzbank e ABN Amro.

 

 

Fonte:www.reuters.com