Home Dal mondo Italia, produzione industriale in calo dell’1,1% a ottobre 2023

Italia, produzione industriale in calo dell’1,1% a ottobre 2023

15

La produzione industriale in Italia cala dell’1,1% a ottobre 2023 su base annua

 

Secondo la rilevazione dell’Istat, a ottobre 2023 la produzione industriale in Italia diminuisce dell’1,1% su base annua (i giorni lavorativi di calendario sono stati 22 contro i 21 di ottobre 2022).

Gli esperti registrano incrementi tendenziali per l’energia (+2,7%) e i beni strumentali (+1,3%). Si evidenzia una diminuzione, invece, per i beni di consumo (-2,9%) e per i beni intermedi (-3,2%).

I settori di attività economica che registrano gli incrementi annuali più ampi sono la produzione di prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici (+10,4%), la fabbricazione di mezzi di trasporto (+8,9%) e la fabbricazione di computer e prodotti di elettronica (+6,6%).

Le flessioni maggiori si registrano nell’industria del legno, della carta e della stampa (-11,8%), nelle industrie tessili, abbigliamento, pelli e accessori (-11,3%) e nella fabbricazione di articoli in gomma e materie plastiche (-6,9%).

Su base mensile, invece, l’istituto di statistica stima che a ottobre 2023 l’indice destagionalizzato della produzione industriale sia diminuito dello 0,2% rispetto a settembre. Anche nella media del trimestre agosto-ottobre il livello della produzione diminuisce dello 0,2% rispetto ai tre mesi precedenti.

Nel dettaglio, l’indice destagionalizzato mensile cresce su base congiunturale per l’energia (+1,5%) e i beni di consumo (+0,4%). Diminuiscono, invece, i beni intermedi (-0,4%) e i beni di strumentali (-0,5%).

 

 

Fonte:www.investing.com