Home Dal mondo Eni Sustainable Mobility studia con LG Chem fattibilità per bioraffineria a Seul

Eni Sustainable Mobility studia con LG Chem fattibilità per bioraffineria a Seul

116

È quanto emerge da una nota

 

Eni Sustainable Mobility e LG Chem, il principale produttore di prodotti chimici della Corea del Sud, stanno effettuando valutazioni di fattibilità tecnica ed economica per una nuova bioraffineria vicino Seul.

L’impianto dovrebbe essere realizzato presso il complesso chimico Daesan di LG Chem, 80 chilometri a sud-ovest di Seul, e potrebbe essere completato entro il 2026.

La decisione finale d’investimento è prevista entro il 2024.

La possibile bioraffineria potrebbe avere una capacità di circa 400.000 tonnellate di materie prime biologiche all’anno e utilizzerebbe la tecnologia Ecofining™ di Eni.

Eni Sustainable Mobility è la società di Eni che integra le bioraffinerie, il business del biometano e la rete di punti vendita multienergy e multiservice.

 

 

Fonte:www.reuters.com