Home Dal mondo General Motors, aumento salariale di 10% in trattative con sindacato Usa

General Motors, aumento salariale di 10% in trattative con sindacato Usa

117

General Motors offre aumento salariale di 10% in trattative con sindacato Usa

 

General Motors (Gm) ha detto di aver offerto ai lavoratori un aumento salariale del 10% e due ulteriori pagamenti forfettari annuali del 3% per quattro anni nella proposta al sindacato United Auto Workers in vista della scadenza del contratto del 14 settembre.

La settimana scorsa, Ford ha offerto un aumento salariale del 9% fino al 2027 e pagamenti forfettari del 6%, molto meno dell’aumento salariale del 46% richiesto dal sindacato.

Gm ha sottolineato che quello proposto è l’aumento salariale più consistente dal 1999.

Inoltre, la casa automobilistica offre un pagamento una tantum di 6.000 dollari e 5.000 dollari di bonus di protezione dall’inflazione per tutta la durata dell’accordo, oltre a un bonus di 5.500 dollari per la ratifica.

Ieri Stellantis ha detto che intende fare una controfferta a Uaw questa settimana.

 

 

Fonte:www.reuters.com