Home Dal mondo Eni, vendita asset Nigeria a Oando senza consenso società statale nigeriana

Eni, vendita asset Nigeria a Oando senza consenso società statale nigeriana

100

È quanto risulta da una lettera vista da Reuters

 

La compagnia petrolifera statale nigeriana Nnpc sostiene che la controllata locale di Eni non ha ottenuto il suo consenso prima di annunciare un accordo per la vendita degli asset petroliferi onshore a Oando Plc, una mancanza che potrebbe aver violato i termini di un accordo operativo congiunto.

Nella lettera, datata 4 settembre, Nnpc scrive che la controllata di Eni, Nigerian Agip Oil Company Ltd (Naoc), prima dell’annuncio dell’operazione non ha chiesto il suo consenso e che questo è obbligatorio prima di trasferire una partecipazione in una joint venture.

La controllata della società petrolifera statale Nnpc Exploration and Production Limited (Nepl) detiene una quota del 60% in una joint venture Naoc.

 

 

Fonte:www.reuters.com