Home Cronaca S&P 500 sale sul settore tech, rendimenti Treasury giù con dati economici...

S&P 500 sale sul settore tech, rendimenti Treasury giù con dati economici deboli

58

 L’S&P 500 è salito martedì, mentre i dati che indicano un’economia più debole hanno spinto i rendimenti del Tesoro al ribasso e gli investitori hanno aumentato le scommesse sul fatto che la Federal Reserve probabilmente salterà i rialzi dei tassi a settembre

 

Il S&P 500 è salito dell’1%, il Dow Jones Industrial Average è salito dello 0,8%, 277 punti, il Nasdaq è salito dell’1,7%.

{I rendimenti del Tesoro vacillano dopo che la fiducia dei consumatori e l’occupazione sono in calo.
I rendimenti dei Treasury hanno continuato a scendere, mentre gli ultimi dati economici, che hanno mostrato un inatteso calo della fiducia dei consumatori e una diminuzione a sorpresa dei posti di lavoro, hanno fatto salire le scommesse sulla probabilità che la Fed rimanga ferma sui tassi a settembre.

L’indicatore di fiducia dei consumatori del Conference Board è sceso a 106,1 in agosto da 114 in luglio, confondendo le previsioni degli economisti che si aspettavano una lettura di 116.

L’ultimo rapporto del Dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti Job Openings and Labor Turnover Survey (JOLTs), una misura della domanda di lavoro, ha mostrato che le aperture di posti di lavoro a luglio sono scese a circa 8,8 milioni, mancando le aspettative di 9,46 milioni.

A seguito dei dati più deboli del previsto, che suggeriscono che i rialzi dei tassi della Fed stanno iniziando a funzionare, le scommesse su una pausa della Fed a settembre sono balzate a quasi il 90% da circa l’80% della scorsa settimana, secondo il Strumento di monitoraggio dei tassi della Fed di Investing.com.

{La tecnologia prende il volo mentre i rendimenti vacillano per alimentare i titoli in crescita}}
Le grandi aziende tecnologiche sono in modalità rally, mentre il calo dei rendimenti del Tesoro, che rende più interessanti i titoli in crescita, tra cui quelli tecnologici e di consumo, ha spinto al rialzo il mercato più ampio.

Meta Platforms Inc (NASDAQ:META) e Alphabet (NASDAQ:GOOGL) hanno guidato il rialzo, con quest’ultima che ha dato il via al suo evento di tre giorni sul cloud e ha svelato i piani per integrare maggiormente l’intelligenza artificiale nei suoi prodotti cloud.

Il sentimento generale sul settore tecnologico continua ad essere positivo, dato che un sondaggio di Bank of America (NYSE:BAC) ha mostrato martedì che il settore tecnologico è stato tra i principali settori che hanno portato 3,7 miliardi di dollari di afflussi alle azioni la scorsa settimana.

Farfetch riduce le perdite nonostante il downgrade; Nio crolla con una perdita più ampia.
Farfetch (NYSE:FTCH) ha ridotto le perdite anche se Morgan Stanley ha declassato la piattaforma di prodotti di lusso e bellezza a equal weight da overweight, citando un alto livello di volatilità e catalizzatori limitati nel breve termine.

Il declassamento arriva solo una settimana dopo che la piattaforma di prodotti di lusso e di bellezza riportato un fatturato trimestrale più debole del previsto e ha tagliato la sua guidance.

 

Fonte:www.euronews.com