Home Dal mondo Ue non vede rischi immediati se Niger taglia forniture uranio

Ue non vede rischi immediati se Niger taglia forniture uranio

53

L’agenzia nucleare Ue non prevede rischi immediati per la produzione di energia nucleare in Europa nel caso in cui il Niger dovesse tagliare le proprie forniture di uranio

 

“Se le importazioni dal Niger vengono ridotte, non ci sono rischi immediati per la sicurezza della produzione di energia nucleare nel breve termine”, ha detto Euratom, l’agenzia nucleare Ue, a Reuters.

Il Niger, Paese dell’Africa occidentale dove la settimana scorsa una giunta militare ha preso il potere, era il secondo maggior fornitore di uranio naturale dell’Unione europea lo scorso anno.

Secondo l’agenzia, le utility del blocco hanno scorte di uranio sufficienti ad alimentare i reattori nucleari per tre anni.

La Francia, uno dei principali produttori di energia nucleare in Europa, ha fatto sapere che farà evacuare i cittadini francesi ed europei dal Niger.

 

 

Fonte:www.reuters.com