Home Dal mondo Forex: aussie verso maggior calo in un mese dopo Rba, yen a...

Forex: aussie verso maggior calo in un mese dopo Rba, yen a minimi di 3 settimane

73

Il dollaro australiano è in calo dopo che la banca centrale dell’Australia ha lasciato invariati i tassi. Lo yen è ai minimi di tre settimane, zavorrato dalle recenti decisioni della Banca del Giappone sul controllo della curva dei rendimenti

 

Attorno alle 10,40, la divisa australiana cede l’1,33% a 0,6629 dollari, annullando i guadagni dello 0,87% registrati a luglio.

Il dollaro australiano si avvia a registrare il più forte calo giornaliero in un mese dopo che la banca centrale australiana ha mantenuto i tassi di interesse al 4,1% per il secondo mese, affermando che i precedenti aumenti stanno raffreddando la domanda e avvertendo che potrebbe essere necessario un ulteriore inasprimento per frenare l’inflazione.

Lo yen scambia a 142,72, in calo dello 0,31%, dopo essere scivolato a 142,84 contro il dollaro, ai minimi di tre settimane.

L’euro cede lo 0,19% a 1,0972 dollari, non lontano dai minimi di circa tre settimane toccati venerdì.

L’indice sul dollaro è in rialzo dello 0,25% a 102,108, ai massimi di tre settimane.

 

 

Fonte:www.reuters.com