Home Dal mondo Forex, yen a minimo tre settimane dopo BoJ ma verso guadagno mensile

Forex, yen a minimo tre settimane dopo BoJ ma verso guadagno mensile

46

Lo yen cede terreno, ampliando le perdite accumulate alla fine della scorsa settimana dopo le decisioni della Banca del Giappone, ma rimane sulla buona strada per il primo mese all’insegna dei guadagni da marzo nei confronti del dollaro

 

Nei primi scambi europei la divisa Usa ha toccato quota 142,22 yen, ai massimi da tre settimane, e intorno alle 10,45 sale dello 0,94% a 142,46.

L’indice del dollaro rimane poco mosso a 101,843 ma si avvia verso un calo mensile dell’1% circa che rappresenterebbe il secondo mese consecutivo in territorio negativo.

Il dollaro è pronto ad archiviare il primo mese in calo nei confronti dello yen da marzo e il secondo consecutivo contro l’euro e la sterlina.

L’euro guadagna lo 0,13% a 1,1028 dollari dopo la stima su inflazione e Pil della zona euro.

La valuta unica va verso un guadagno mensile di circa l’1%. La scorsa settimana, dopo il meeting Bce, sono aumentate le possibilità di una pausa a settembre nella stretta.

 

 

Fonte:www.reuters.com