Home Dal mondo Forex: dollaro ai minimi 2 mesi, sterlina ai massimi 15 mesi su...

Forex: dollaro ai minimi 2 mesi, sterlina ai massimi 15 mesi su crescita salari

50

Il dollaro si è indebolito ai minimi di due mesi dopo che i banchieri della Fed hanno segnalato che la banca centrale si sta avvicinando alla fine del proprio ciclo di inasprimento, mentre la sterlina ha toccato i massimi di 15 mesi dopo che la crescita dei salari ha superato le aspettative

 

Mentre i commenti dei banchieri Fed hanno fatto crollare il biglietto verde ai minimi di due mesi, a 101,67, contro un paniere di valute, la sterlina ha toccato i massimi di quasi 15 mesi a 1,2913 dollari dopo che la crescita dei salari britannici ha raggiunto un record, aumentando la pressione sulla Banca d’Inghilterra per inasprire ulteriormente la politica monetaria e riportare l’inflazione sotto controllo.

Intorno alle 10,20, lo yen, in rialzo di circa lo 0,6% oltre quota 141 per dollaro per la prima volta in quasi un mese, scambia a 140,5.

L’euro avanza dello 0,1% a 1,1013 dollari, il dollaro australiano scambia poco mosso a 0,6679 dollari, mentre il dollaro neozelandese cede lo 0,3% a 0,6194 dollari.

Lo yuan cinese offshore sale a 7,2074 per dollaro, con un sentiment sostenuto dall’estensione del sostegno da parte della banca centrale cinese al settore immobiliare.

 

 

Fonte:www.reuters.com