Home Dal mondo Zona euro, attività economica si contrae a giugno

Zona euro, attività economica si contrae a giugno

89

È quanto emerge da un sondaggio diffuso oggi

 

L’attività delle imprese della zona euro si è contratta a giugno a causa di un’ampia flessione nel settore dei servizi dominante nella zona euro e di un calo sempre più marcato della produzione industriale.

L’indice Pmi composito finale di Hcob, a cura di S&P Global, considerato un buon indicatore dello stato di salute dell’economia, è diminuito a giugno a 49,9 da 52,8 di maggio.

Per la prima volta da dicembre, il dato si è attestato al di sotto della soglia dei 50 punti, che separa la crescita dalla contrazione, ed è risultato inferiore alla stima preliminare di 50,3.

Un’altra indagine pubblicata lunedì ha mostrato che l’attività manifatturiera si è contratta più rapidamente delle attese, mentre oggi il Pmi finale dei servizi è sceso a 52,0 da 55,1, al di sotto del 52,4 della lettura flash.

 

 

Fonte:www.reuters.com