Home Dal mondo Valutazione Kellog “molto attraente” per Berstein

Valutazione Kellog “molto attraente” per Berstein

108

Il rating di Kellogg è stato alzato a Market Perform da Underperform da Bernstein giovedì, con gli analisti che hanno mantenuto un obiettivo di prezzo di 62 dollari sul titolo

 

In una nota gli analisti hanno dichiarato agli investitori che lo spin-off crea incertezza, ma la valutazione è “seriamente attraente”. Kellogg sta scorporando le sue attività di cereali in Nord America, che intende completare entro la fine del 2023.

“Stiamo aggiornando Kellogg a Market-Perform con un prezzo obiettivo di 62 dollari sulla base di una valutazione corrente a buon mercato, di stime relativamente modeste dei costi incagliati e di un valore SOTP equo dopo lo scorporo che dovrebbe avvenire alla fine di quest’anno”, hanno scritto gli analisti.

Per gli esperti, la valutazione di Kellogg “è attraente poiché viene scambiata a 11,6x NTM EV/EBITDA, un minimo di 5 anni e di 15 anni rispetto ai suoi colleghi del settore alimentare statunitense”.

“Dopo l’annuncio dello scorporo un anno fa, il titolo Kellogg’s ha registrato una performance inferiore del 15% rispetto agli omologhi del settore alimentare USA e del 26% inferiore rispetto al suo principale concorrente GIS. Tenendo conto delle nostre stime sui costi, pari a circa il 4% delle vendite di WK Kellogg Co. la valutazione sale a 12,0x, un livello ancora storicamente conveniente”.

Gli analisti hanno concluso che, guardando alla performance rispetto ai concorrenti, gli investitori hanno “ignorato il miglioramento delle prospettive degli utili di Kellogg, probabilmente a causa dell’azione societaria”.

 

 

Fonte:www.investing.com