Home Dal mondo Regno Unito e Turchia alzano i tassi

Regno Unito e Turchia alzano i tassi

66

Bank of England aumenta i tassi di 50 punti base, la banca centrale turca passa da 8,5% a 15%

 

Bank of England ha aumentato i tassi di interesse di 50 punti base, superando le aspettative degli analisti di 25. Il tasso di interesse arriva così al 5%, record da ottobre 2008.

L’ultimo dato sull’inflazione ha inciso sulla decisione della banca centrale inglese: nel mese di maggio, l’inflazione nel Regno Unito è cresciuta dell’8,7%, stesso aumento di aprile ma oltre il +8,4% previsto. Inoltre, il dato core ha segnato un aumento del 7,1% su base annua dopo il +6,8% registrato ad aprile.

Ma quella inglese non è stata l’unica banca centrale ad aumentare i tassi nella giornata di ieri. L’aumento più eclatante è senza dubbio quello deciso dalla banca centrale della Turchia, che ha aumentato il tasso ufficiale dall’8,5% al 15%.

Aumento di 50 punti base anche per la Banca centrale di Norvegia, che ha portato il tasso principale al 3,75%, accennando a un nuovo inasprimento ad agosto. Questo aumento, l’undicesimo in Norvegia dal settembre 2021, era previsto dagli economisti in un contesto di inflazione costantemente elevata, ma la principale incognita era la sua entità.

Infine, anche la Banca centrale della Svizzera ha alzato i tassi di 25 punti base a 1,75% per contrastare la pressione inflazionistica e non esclude nuovi rialzi in futuro.

 

 

Fonte:www.financialounge.com