Home Dal mondo Greggio in ribasso, focus su tassi di interesse e scorte Usa

Greggio in ribasso, focus su tassi di interesse e scorte Usa

53

I futures sul greggio sono in lieve ribasso stamattina, mentre i trader aspettano ulteriori strette monetarie bilanciate da dati potenzialmente rialzisti delle scorte di petrolio negli Stati Uniti

 

Intorno alle 10,55, i futures sul Brent perdono 53 centesimi, o lo 0,7%, a 76,59 dollari al barile, mentre i futures sul greggio statunitense Wti cedono 57 centesimi, o lo 0,8%, a 71,97 dollari. I benchmark si sono rafforzati nel corso della giornata.

Il mercato rimane cauto dopo che il presidente della Fed Jerome Powell ha affermato che entro la fine dell’anno non sono da escludere altri due rialzi dei tassi di interesse di 25 punti base ciascuno.

Si prevede che la Banca d’Inghilterra effettuerà il suo tredicesimo rialzo dei tassi alle 13, a fronte di un’inflazione ostinatamente forte.

I prezzi del petrolio consolidano la maggior parte dei guadagni della seduta precedente, mentre il mercato è in attesa di nuovi driver, come i dati ufficiali sulle scorte di petrolio degli Stati Uniti previsti per le 16,30 italiane e i dati sull’attività manifatturiera cinese previsti per la prossima settimana.

In un indicatore preliminare, i dati del settore hanno mostrato che le scorte di greggio degli Stati Uniti sono diminuite di circa 1,2 milioni di barili la scorsa settimana, contro previsioni di un aumento di 300.000 barili.

 

 

Fonte:www.reuters.com