Home Dal mondo Forex, franco svizzero in calo dopo rialzo tassi di interesse banca centrale

Forex, franco svizzero in calo dopo rialzo tassi di interesse banca centrale

105

Il franco svizzero perde terreno rispetto a dollaro ed euro dopo che la Banca nazionale svizzera (Bns) ha aumentato il tasso di interesse di riferimento di 25 punti base, contro le aspettative del mercato che prevedevano un aumento maggiore

 

Intorno alle 10,05, la divisa cede lo 0,1% a 0,8927 contro il dollaro, allontanandosi dal massimo di sei settimane toccato la scorsa settimana contro il biglietto verde.

L’euro è in rialzo dello 0,1% rispetto al franco, raggiungendo un massimo di seduta a 0,9838 franchi, per poi attestarsi a 0,9818 franchi.

Nonostante il rallentamento dell’inflazione svizzera, attualmente al 2,2% e quindi la più bassa tra le economie del paniere del G10, il presidente della Bns Thomas Jordan ha recentemente ribadito la sua disponibilità ad aumentare i tassi, spingendo i mercati a prezzare un rialzo di 50 pb.

Dopo l’annuncio di Bns, Andrea Maechler, uno dei membri del board, ha fatto sapere che la banca centrale ha venduto franchi nell’ultimo trimestre e continuerà a farlo. La valuta svizzera si è apprezzata del 2% negli ultimi tre mesi.

 

 

Fonte:www.reuters.com