Home Dal mondo L’UE boccia il design di Tesla e Musk si vendica negli USA

L’UE boccia il design di Tesla e Musk si vendica negli USA

65
FILE PHOTO - Elon Musk, founder, CEO and lead designer at SpaceX and co-founder of Tesla, speaks at the International Space Station Research and Development Conference in Washington, U.S. on July 19, 2017. REUTERS/Aaron P. Bernstein/File Photo

Elon Musk ha detto giovedì che, anche se la società ha cercato di far considerare all’Unione Europea il design di ricarica Tesla, questa ha rifiutato di riconoscerlo

 

“Abbiamo fatto del nostro meglio per convincere l’UE a considerare il design Tesla (ora NACS), che è fondamentalmente migliore sotto ogni aspetto per i consumatori, ma il ministro dei trasporti ha detto che un comitato ha deciso gli standard anni fa”, ha scritto Musk.

Il CEO stava rispondendo a un utente di Twitter che chiedeva se la collaborazione tra General Motors e Tesla annunciata il giorno stesso fosse la fine del sistema di ricarica combinato (CCS) rivale per i veicoli elettrici.

All’interno di uno Spazio Twitter con Musk, il CEO di General Motors Co Mary Barra aveva annunciato una collaborazione tra le due case automobilistiche per adottare lo standard di ricarica nordamericano (NACS) per i veicoli elettrici. General Motors ha dichiarato in una nota che integrerà il design del connettore NACS nei suoi veicoli elettrici a partire dal 2025, il che espanderà l’accesso alla ricarica per i conducenti di veicoli elettrici GM presso le 12.000 stazioni di ricarica Tesla Superchargers. Ford Motor Co ha annunciato una collaborazione simile con Tesla il mese scorso.

Il connettore di ricarica Tesla ha dimensioni dimezzate ed è due volte più potente dei connettori CCS. I veicoli NACS superano i CCS due a uno e la rete di Superchargers di Tesla ha il 60% in più di posti NACS rispetto a tutte le reti equipaggiate con CCS, ha detto Tesla in un blog a novembre.

 

 

Fonte:www.benzinga.com