Home Dal mondo Cathie Wood: Nvidia è troppo cara, Tesla beneficerà del boom dell’AI

Cathie Wood: Nvidia è troppo cara, Tesla beneficerà del boom dell’AI

56

Cathie Wood ha dichiarato nella tarda serata di lunedì che Nvidia Corporation ha un prezzo troppo alto, mentre Tesla Inc è posizionata in modo da beneficiare delle recenti scoperte nel campo dell’intelligenza artificiale

 

Cathie Wood, gestore dell’exchange-traded fund ARK Innovation, in una serie di tweet, ha criticato l’obiettivo di Nvidia di un aumento delle vendite di 25 volte per il 2023 e ha affermato che altri operatori trarranno probabilmente maggiori benefici dal boom dell’intelligenza artificiale.

In particolare, Wood ha affermato che il produttore di auto elettriche Tesla Inc è il beneficiario “più ovvio” dei recenti progressi dell’intelligenza artificiale, citando la spinta dell’azienda verso la tecnologia di guida autonoma.

I commenti di Wood arrivano sulla scia di un forte aumento delle azioni di Nvidia nell’ultima settimana, che ha reso l’azienda di chip di maggior valore al mondo e in procinto di raggiungere una valutazione di 1.000 miliardi di dollari.

Il rally è stato trainato soprattutto dagli utili del primo trimestre, superiori alle attese, che Nvidia ha collegato all’aumento dell’interesse per l’intelligenza artificiale. Il produttore di chip ha anche previsto vendite e domanda forti per l’anno in corso, citando il rapido aumento dell’interesse per lo sviluppo dell’IA. Il rally ha portato i guadagni annuali di Nvidia a circa il 167% per l’anno in corso.

I guadagni di NVIDIA Corporation si sono riversati sulla maggior parte degli altri titoli del settore dei chip, innescando forti rialzi nei suoi fornitori asiatici, in particolare SK Hynix Inc, Advantest Corp. e TSMC.

 

 

Fonte:www.investing.com