Home Dal mondo Forex: dollaro sale, preoccupa lo spettro di un default Usa

Forex: dollaro sale, preoccupa lo spettro di un default Usa

58
Closeup of hands holding cash

Il dollaro guadagna terreno alla luce del suo status di asset rifugio sulla scia del rischio di un default del debito Usa, mentre si raffreddano le scommesse su un imminente taglio dei tassi della Fed dopo gli ultimi dati positivi

 

Attorno alle 11, l’indice del dollaro sale di circa lo 0,3% a 102,85, ai massimi da inizio aprile.

Il biglietto verde guadagna lo 0,45% sullo yen, al massimo di due settimane di 136,99 e cede lo 0,4% nei confronti della sterlina a 1,2412 dollari.

L’euro scivola ai minimi di sei settimane sul dollaro, con un calo dello 0,2% a 1,0839 dollari.

La lira turca, sotto pressione dato che i risultati delle elezioni lasciano aperta la possibilità di un nuovo mandato per l’attuale presidente Tayyip Erdogan, ha toccato nuovi minimi di 10 settimane a 19,75 per dollaro.

 

 

Fonte:www.reuters.com