Home Dal mondo Bce potrebbe dover alzare tassi più a lungo del previsto

Bce potrebbe dover alzare tassi più a lungo del previsto

71

Lo ha detto Peter Kazimir, governatore della banca centrale slovacca e membro del consiglio direttivo della Bce

 

La Banca centrale europea potrebbe aver bisogno di alzare i tassi di interesse più a lungo di quanto previsto e settembre potrebbe rappresentare il primo momento utile in cui i banchieri centrali valuteranno se le strette siano state efficaci.

“Sulla base dei dati odierni, dovremo continuare ad aumentare i tassi di interesse più a lungo del previsto”, ha scritto Kazimir in un post sul suo blog.

“Quindi, il rallentamento del ritmo a 25 punti base è un passo che ci consentirà di salire gradualmente più a lungo, se ciò dovesse essere necessario e giustificato dai dati in arrivo”.

I mercati vedono attualmente un aumento di altri 40 punti base del tasso di deposito della Bce al 3,25%, il che indica che gli investitori si aspettano decisamente un’altra mossa, ma sono divisi sulle fasi successive e prevedono persino tagli dei tassi all’inizio del 2024.

“Le nostre previsioni di settembre saranno il primo momento utile per avere una risposta su quanto siano efficaci le nostre misure e se l’inflazione si sta muovendo verso l’obiettivo”, ha poi concluso Kazimir.

 

 

Fonte:www.reuters.com