Home Dal mondo Ripresa cinese: il PIL del 1° trimestre supera le attese

Ripresa cinese: il PIL del 1° trimestre supera le attese

56

L’economia cinese è cresciuta più del previsto nel primo trimestre del 2023

 

È quanto mostrato dai dati di martedì, indicando che la ripresa è ampiamente in corso dopo che il Paese ha allentato la maggior parte delle restrizioni anti-COVID all’inizio dell’anno.

Il PIL del primo trimestre cinese è cresciuto del 4,5 su base annua nei primi tre mesi del 2023, superando le aspettative del 4% e la crescita del 3% del 2022. Il PIL è cresciuto del 2,2% dal trimestre precedente, in linea con le aspettative.

La lettura giunge in seguito all’allentamento delle misure anti-COVID e ad una serie di misure di stimolo da parte del governo, mirate a sostenere l’economia dopo il crollo causato dalla pandemia.

Infatti, gli altri dati economici pubblicati martedì hanno confermato questa idea: la produzione industriale è cresciuta leggermente meno del previsto a marzo, deludendo le stime per il secondo mese consecutivo. La produzione è aumentata del 3,9% rispetto alle stime di una crescita del 4%.

Le vendite al dettaglio hanno superato le aspettative, aumentando del 10,6% a marzo contro le stime di una crescita del 7,4%. La lettura ha mostrato che la spesa dei consumatori è in costante ripresa dopo tre anni di interruzioni legate al COVID.

Anche il tasso di disoccupazione cinese è sceso più del previsto al 5,3% a marzo.

Nonostante i segnali di una ripresa disomogenea, la lettura di martedì indica che la ripresa economica cinese è ancora in corso quest’anno, anche se l’obiettivo del 5% del PIL annuo fissato dal governo è considerato alquanto conservativo.

 

 

Fonte:www.investing.com