Home Dal mondo Autorità vigilanza Ue prendono distanze da svalutazione bond Credit Suisse

Autorità vigilanza Ue prendono distanze da svalutazione bond Credit Suisse

68

È quanto dichiarato da Dominique Laboureix, presidente del Single Resolution Board, in un’intervista alla Cnbc

 

Le autorità di vigilanza europee hanno preso le distanze dalla decisione della Svizzera di azzerare 17 miliardi di dollari di obbligazioni di Credit Suisse in seguito al salvataggio della banca, affermando che avrebbero svalutato prima gli investimenti degli azionisti.

“Nel contesto europeo, seguiremmo la gerarchia, e abbiamo voluto dirlo molto chiaramente agli investitori, per evitare di essere fraintesi: non abbiamo altra scelta che rispettare questa gerarchia”, ha così affermato Laboureix.

 

 

Fonte:www.reuters.com