Home Dal mondo Russia non vuole conflitto diretto con Nato

Russia non vuole conflitto diretto con Nato

74

L’ex presidente russo Dmitry Medvedev ha detto che la Russia non intende entrare in un conflitto diretto con la Nato ed è interessata a risolvere la crisi ucraina attraverso negoziazioni

 

Lo ha riferito dall’agenzia di stampa Interfax.

Tuttavia, Medvedev ha avvertito che qualsiasi tentativo ucraino di prendere la penisola della Crimea, che Mosca ha annesso nel 2014, costituirebbe un motivo per la Russia di usare “assolutamente qualsiasi arma” contro Kiev in risposta.

 

 

Fonte:www.reuters.com