Home Dal mondo Borse asiatiche poco mosse dopo la decisione della Fed

Borse asiatiche poco mosse dopo la decisione della Fed

55

Listini asiatici in range stretto questo giovedì, mentre i mercati valutano la prospettiva di una Federal Reserve meno aggressiva in un contesto di difficoltà crescenti per l’economia nei prossimi mesi

 

L’indice Hang Seng di Hong Kong è stato l’unico a sovraperformare la giornata, salendo dello 0,7% grazie alla forza dei titoli tecnologici di peso elevato dopo che Tencent Holdings Ltd ha registrato un risultato annuale migliore del previsto. La lettura ha contribuito a stimolare l’ottimismo sulla ripresa economica cinese di quest’anno.

Anche l’Autorità Monetaria di Hong Kong ha deciso per un rialzo dei tassi di interesse di 25 punti base, tenendo il passo della Fed.

In Cina, l’indice Shanghai Shenzhen CSI 300 è in rialzo dello 0,3%, mentre lo Shanghai Composite ha perso lo 0,1%. I principali titoli immobiliari sono crollati dopo che il costruttore China Evergrande Group ha delineato un piano di ristrutturazione del debito, che potrebbe costituire un precedente per il resto del settore.

Gli indici indiani Nifty 50 e BSE Sensex 30 sono scesi rispettivamente dello 0,4% e dello 0,3%, mentre l’australiano ASX 200 ha ceduto lo 0,6%.

L’indice giapponese Nikkei 225 è sceso dello 0,3% in vista dei dati sull’inflazione al consumo di venerdì, che dovrebbe essere determinante per la posizione della Banca del Giappone in materia di politica monetaria nei prossimi mesi.

 

 

Fonte:www.investing.com