Home Senza categoria Ford sfida Tesla nella guida autonoma con Latitude AI

    Ford sfida Tesla nella guida autonoma con Latitude AI

    58

    Ford Motor Company ha annunciato giovedì un’altra iniziativa che rientra a far parte del suo tentativo di transizione verso il segmento dei veicoli elettrici

     

    Cosa è successo Ford ha dichiarato di aver creato una filiale interamente controllata chiamata Latitude AI, che lavorerà allo sviluppo di quello che ha chiamato «sistema di guida automatizzata a mani libere e con gli occhi fuori dalla strada».

    La società ha dichiarato che sta creando un team di talenti nell’apprendimento automatico, nella robotica, nel software, nei sensori, nell’ingegneria dei sistemi e nelle operazioni per aiutare a sviluppare tecnologie di guida automatizzata. Il team lavorerà anche per far progredire Ford BlueCruise, la sua funzione di guida in autostrada a mani libere, che consente di togliere le mani dal volante in una «zona blu» senza mani.

    «Vediamo la tecnologia di guida automatizzata come un’opportunità per ridefinire il rapporto tra le persone e i loro veicoli», ha dichiarato Doug Field, Chief Advanced Product Development and Technology Officer di Ford. La società ha citato la società di ricerca INRIX, società di analisi dei trasporti, che ha dimostrato che un conducente medio negli Stati Uniti trascorre quasi 100 ore all’anno seduto nel traffico.

    Latitude supporterebbe il cambiamento strategico di Ford, iniziato nel 2022, volto a concentrarsi sulle tecnologie di guida automatizzata per i veicoli di proprietà personale.

    La società ha dichiarato che Sammy Omari, direttore esecutivo di ADAS Technologies presso Ford, sarà CEO di Latitude e Peter Carr fungerà da Chief Technology Officer. Le operazioni commerciali sarebbero gestite da David Gollob, ha detto Ford.

    Latitude ha sede a Pittsburgh, con ulteriori centri di ingegneria a Dearborn e Palo Alto e una pista di prova della velocità autostradale a Greenville, nella Carolina del Sud. Per inciso, Tesla ha recentemente annunciato il suo ufficio di ingegneria globale a Palo Alto.

     

     

    Fonte:www-euronews.com