Home Economia Ucraina definisce perdite russe “significative”, Biden in visita in Polonia

Ucraina definisce perdite russe “significative”, Biden in visita in Polonia

122

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden sarà oggi in Polonia per celebrare il primo anniversario dell’invasione dell’Ucraina da parte della Russia, con Kiev che ha detto di aver inflitto pesanti perdite alle forze di Mosca nel più grande conflitto europeo dalla Seconda Guerra Mondiale

 

La guerra, iniziata il 24 febbraio dello scorso anno, è costata centinaia di migliaia di vite, ha allontanato milioni di persone dalle loro case e ha ridotto le città in macerie in vaste aree dell’Ucraina meridionale e orientale.

Negli ultimi mesi non ci sono stati grandi cambiamenti sulla vasta linea del fronte, mentre entrambe le parti si preparano per le offensive previste in primavera, la Russia con migliaia di soldati di leva e l’Ucraina con carri armati occidentali.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha detto ieri che la Russia ha subito perdite “straordinariamente significative” nei pressi della città di Vuhledar, nella regione orientale del Donbass, che Mosca ha detto di aver annesso a settembre.

 

“La situazione è molto complicata. E noi stiamo combattendo. Stiamo distruggendo gli invasori e infliggendo perdite straordinariamente significative alla Russia”, ha detto Zelensky nel suo discorso video pubblicato ieri sera.

Zelensky ha fatto riferimento a diverse città dove i combattimenti si sono concentrati per mesi, affermando che “più perdite la Russia subisce lì, nel Donbass – a Bakhmut, Vuhledar, Marinka, Kreminna – più velocemente saremo in grado di porre fine a questa guerra con la vittoria dell’Ucraina”.

 

Fonte:www.reuters.com