Home Dal mondo Borse asiatiche in salita in vista del vertice della Fed

Borse asiatiche in salita in vista del vertice della Fed

52
Closeup Mao Tse Tung face on Yuan banknote with stock market chart graph for currency exchange global trade forex and China business economic recession concept.

I listini asiatici sono in salita questo mercoledì, spinti dal vertice della Fed

 

Listini asiatici in salita questo mercoledì, sulla scia positiva di Wall Street, con gli operatori che ora attendono ulteriori indicazioni sulla politica monetaria degli Stati Uniti dal vertice della Federal Reserve che terminerà nel corso nella giornata.

I titoli regionali hanno preso spunto da una forte sessione overnight a Wall Street, dopo una serie di utili trimestrali migliori del previsto.

Tuttavia, i dati contrastanti sull’industria manifatturiera cinese, insieme ai timori di una Fed aggressiva, hanno mantenuto i guadagni dei titoli regionali in sordina. Dopo che i dati hanno mostrato che il settore manifatturiero cinese ha subito una contrazione a gennaio nonostante l’allentamento delle restrizioni anti-COVID, Gli indici cinesi Shanghai Shenzhen CSI 300 e Shanghai Composite sono rimasti indietro rispetto agli altri dopo.

La lettura è in contrasto con i dati governativi pubblicati all’inizio della settimana e ha mostrato che le imprese più piccole sono ancora alle prese con la debolezza della domanda e con l’aumento dei casi di COVID-19.

I titoli indiani sono stati tra i migliori performer della giornata, con gli indici Nifty 50 e BSE Sensex 30 che sono saliti dello 0,8% ciascuno grazie alla ripresa dei titoli bancari e industriali.

Tuttavia, i guadagni restano limitati dall’attesa della decisione di politica monetaria della Fed.

Il Nikkei 225 è in salita dello 0,1% dopo che i dati hanno mostrato che la contrazione del settore manifatturiero è aumentata a gennaio.

I mercati attendono anche una serie di risultati delle principali aziende asiatiche nelle prossime settimane.

 

 

Fonte:www.investing.com