Home Dal mondo S&P 500 sale sui titoli dei consumi, oggi dato inflazione

S&P 500 sale sui titoli dei consumi, oggi dato inflazione

58

L’S&P 500 è avanzato mercoledì, guidato dai titoli dei consumi, proprio un giorno prima dei dati che dovrebbero mostrare un ulteriore raffreddamento dell’inflazione a dicembre

 

L’indice S&P 500 è salito dell’1%, il Dow Jones Industrial Average ha guadagnato lo 0,55%, pari a 185 punti, e il Nasdaq Composite è salito dell’1,4%.

A seguito dei recenti dati che indicano un raffreddamento dell’inflazione, tra cui l’allentamento delle pressioni salariali evidenziato nel rapporto sui posti di lavoro di dicembre, gli investitori sono alla ricerca di ulteriori notizie in grado di mostrare che l’inflazione è diretta verso il basso nei dati dell’IPC.

Gli economisti si aspettano che l’indice dei prezzi al consumo scenda al 6,5% a dicembre rispetto al 7,1%, grazie al calo dei prezzi delle auto, del petrolio e degli affitti.

I titoli dei beni di consumo hanno guidato i guadagni del mercato più ampio, mentre Amazon e Tesla hanno guadagnato, con quest’ultima che ha annunciato l’intenzione di espandere la sua fabbrica di veicoli elettrici in Texas.

Anche i titoli del settore dei viaggi e dell’ospitalità hanno dato una spinta ai titoli dei consumatori, con Expedia che ha guadagnato il 5% dopo che Oppenheimer ha portato la società di viaggi a outperform da perform.

Alphabet e Microsoft, invece, sono salite rispettivamente di oltre il 2% e il 3%, guidando il rialzo delle big tech. La notizia dell’interesse di Microsoft a investire nella start-up di intelligenza artificiale OpenAI continua a stimolare l’ottimismo a Wall Street.

 

 

Fonte:www.investing.com