Home Dal mondo Dati API: scorte in calo di 1,3 milioni di barili la scorsa...

Dati API: scorte in calo di 1,3 milioni di barili la scorsa settimana

62

Le scorte di greggio USA sono scese inaspettatamente la scorsa settimana

 

È quanto mostrano i dati API di martedì.

Il greggio West Texas Intermediate, in seguito al report, è scambiato a 82,71 dollari al barile, dopo essere sceso dello 0,2% a 85,46 dollari al barile.

I dati API di questo mercoledì mostrano un calo delle scorte di greggio USA di 1,3 milioni di barili per la settimana terminata il 14 ottobre. Gli economisti si attendevano un aumento di circa 7,0 milioni di barili.

Le scorte di benzina sono scese di 2,2 milioni di barili, mentre quelle degli altri prodotti raffinati sono scese di 1,1 milioni di barili.

Per giovedì si attende il report del governo, che si prevede possa mostrare un aumento delle scorte USA di 1,3 milioni barili la scorsa settimana.

I prezzi del petrolio hanno ceduto i recenti guadagni per via dei timori sulla domanda, proprio mentre negli USA ci si aspetta un ulteriore rilascio di scorte di emergenza.

 

 

Fonte:www.euronews.com