Home Dal mondo In calo l’indice Caixin sull’attività manifatturiera cinese

In calo l’indice Caixin sull’attività manifatturiera cinese

71

L’indice Caixin sull’attività manifatturiera cinese è in calo

 

Secondo quanto mostra il report di questo giovedì, l’indice Caixin sull’attività manifatturiera cinese è sceso ad agosto. Sull’attività industriale hanno pesato i lockdown e le carenze energetiche.

L’indice Caixin PMI manifatturiero si è attestato a 49,5 ad agosto, contro la lettura di 50,4. Gli analisti si aspettavano una lettura di 50,2. Un dato sotto il 50 indica una contrazione.

Il dato di giovedì è essenzialmente in linea con il report del governo di ieri, che ha mostrato una contrazione per il secondo mese consecutivo ad agosto. La lettura ufficiale del PMI si è attestata a 49,94 ad agosto.

Il sondaggio Caixin differisce da quello ufficiale per via del tipo e del numero di aziende intervistate. I sondaggi Caixin vengono eseguiti su un campione più piccolo di imprese private, mentre il governo ha un campione di aziende più grandi e principalmente statali.

I dati di giovedì indicano che la ripresa di metà anno in Cina è stata breve e il paese deve gestire un forte rallentamento dell’attività industriale.

 

 

Fonte:www.benzinga.com