Home Economia Treasury Usa, PGIM: “C’è ancora potenziale rendimento da sfruttare”

Treasury Usa, PGIM: “C’è ancora potenziale rendimento da sfruttare”

35
Light trails above buildings at night in China.

Secondo Mick Meyler, Managing, Director e Head of Developed Market Rates team di PGIM Fixed Income, nonostante l’attuale volatilità, c’è potenziale di rendimento sfruttando le differenze temporanee nei prezzi

 

Gli investitori spesso considerano i cicli di inasprimento di politica monetaria come eventi ad alta volatilità per i tassi dei bond sovrani. Ma la storia ha dimostrato che la volatilità implicita diminuisce costantemente fino al picco dei costi di finanziamento. Per questo Mick Meyler, Managing Director e Head of Developed Market Rates team di PGIM Fixed Income, si dice convinto del potenziale di rendimento senza precedenti delle opportunità di valore relativo sfruttando le differenze temporanee nei prezzi dei titoli.

Nel primo trimestre le curve dei rendimenti dei mercati sviluppati hanno registrato un’altra serie di appiattimenti ribassisti, con la curva dei Treasury a due e a dieci anni che si è appiattita fino all’inversione. A fronte di un’inflazione inarrestabile, secondo Meyler, è probabile che i tassi a breve continuino a salire in modo sproporzionato anche in futuro.

 

 

Fonte:www.investing.com