Home Finanza e Mercati PGIM, interessanti opportunità tra i titoli growth

PGIM, interessanti opportunità tra i titoli growth

30
Image of workplace with paper and electronic documents and pen

Stando a quanto dice Tom Davies, co-portfolio manager del fondo PGIM Jennison Global Equity Opportunities, è possibile individuare importanti investimenti tra i titoli growth

 

Queste le parole di Tom Davies, convinto che si possano individuare interessanti occasioni di investimento sia tra le società europee dei beni di lusso e sia tra le aziende tecnologiche americane con solidi bilanci: “Un contesto nel quale troviamo buone opportunità d’investimento in società con unique selling proposition, cioè caratterizzate da una proposta di vendita unica, in grado di differenziarsi dalla concorrenza e di offrire ai consumatori beni e/o servizi utili e che vale la pena acquistare. Aziende le cui attività sono profittevoli”.

Negli ultimi anni, in particolar modo dopo lo scoppio della pandemia, coloro che hanno investito nei titoli growth hanno beneficiato di consistenti rialzi delle quotazioni in Borsa dei titoli in portafoglio, ma quest’anno la situazione è decisamente cambiata: gli investitori, infatti, hanno dovuto affrontare problemi considerevoli come l’inflazione, l’aumento dei tassi e la correzione azionaria del settore tecnologico.

 

 

Fonte:www.financialounge.com