Home Economia Selloff da Wall Street all’Asia. Nasdaq -5%, seguono i future UE

Selloff da Wall Street all’Asia. Nasdaq -5%, seguono i future UE

29
Stock graph market. Finance chart. Growth business blue vector background. Bond data online bank.

Nuova giornata di panic-selling a New York mercoledì. Il Dow è crollato di oltre 1100 punti (-3,6%), lo S&P 500 ha registrato la seduta p dal giugno 2020 (-4%), mentre il Nasdaq ha perso il 5,1% con Tnote a dieci anni sotto il 2,9% di rendimento

 

Non si è salvato nessuno dagli ordini di vendita, innescarti da trimestrali molto sotto le attese. Target Corporation (NYSE:TGT) è crollato di oltre il 24% dopo aver riportato utili trimestrali molto al di sotto delle previsioni, men tra i retail Walmart Inc (NYSE:WMT) Costco Wholesale (NASDAQ:COST) e Dollar Tree (NASDAQ:DLTR).

In forte calo anche le big tech (vedi Amazon.com Inc (NASDAQ:AMZN) e Apple Inc (NASDAQ:AAPL)), dopo le affermazioni del presidente della Fed Powell, il quale ha dichiarato martedì che la banca centrale “continuerà a spingere” i tassi di interesse fino a quando il ritmo dell’inflazione non si sarà raffreddato, e si aspetta un aumento di 50 pb nelle prossime due riunioni.

Il sell-off si è esteso anche alle Borse asiatiche, con Hang Seng in calo del 2,4%, MSCI Singapore in ribasso dell’1,8% e Nikkei 225 al -1,9%. Leggermente positivi i listini cinesi: Shanghai +0,3% e SZSE Component +0,1%.

Forti ribassi attesi anche In Europa. I future indicano un calo di 182 punti per il Mib, -140 punti per il Dax, -80 punti per il Cac, -42 punti per il britannico Ftse 100 e un ribasso di 34 punti per il pan europeo Euro Stoxx 50.

In rialzo i prezzi del greggio, WTI a 107,9 dollari per barile e Brent a $110,5, mentre l’EUR/USD tenta di tornare sui livello di 1,05. Ancora vendite su Bitcoin, ETH/USD e la maggior parte dello spazio crittografico.

 

 

Fonte:www.proiezionidiborsa.com