Home Economia Listini asiatici in salita dopo i dati sull’inflazione cinese

Listini asiatici in salita dopo i dati sull’inflazione cinese

40

Andamento perlopiù positivo per i mercati dell’area Asia-Pacifico questo mercoledì, dopo la ripresa dei future USA

 

Gli investitori attendono il rilascio dei dati USA mentre assimilano quelli sull’inflazione cinese.

In Cina lo Shanghai Composite è salito dell’1,43% alle 4:27 AM CEST mentre lo Shenzhen Component è salito dell’1,57%. I dati rilasciati stamane hanno mostrato che l’IPC di aprile è cresciuto dello 0,4% su base mensile e del 2,1% su base annua. L’ {{cl-464||indice dei prezzi alla produzione (IPP)}} è salito dell’8% su base annua.

L’indice Hang Seng di Hong Kong è in salita dell’1%.

In Giappone il Nikkei 225 è salito dello 0,37% mentre in Corea del Sud il KOSPI è sceso dello 0,06%.

In Australia l’ASX 200 è in calo dello 0,14%, con l’indice Westpac sul sentimento dei consumatori per maggio 2022 si è contratto del 5,6%, una contrazione di molto maggiore rispetto a quella del mese precedente dello 0,9%.

 

 

Fonte:www.euronews.com