Home Dal mondo Le Borse europee cercano il riscatto

Le Borse europee cercano il riscatto

44
Financial charts on the table with laptop

Avvio in verde per i listini del Vecchio Continente, che tentano il rimbalzo, dopo l’ondata di vendite di ieri. A Piazza Affari in evidenza Bper dopo i conti

 

Continua il calo del prezzo del petrolio, spread oltre i 200 punti.

A pochi minuti dall’inizio delle contrattazioni il Ftse Mib di Milano segna +1,04%, il Dax di Francoforte +1,38%, il Cac 40 di Parigi +1,14%, l’Ibex 35 di Madrid +0,73%. La Borsa di Tokyo archivia un’altra sessione difficile, con l’indice Nikkei che chiude in calo dello 0,6%.

A preoccupare gli investitori da un lato un possibile rialzo più rapido dei tassi da parte della Federal Reserve, e su questo aspetto sarà cruciale il dato sull’inflazione di domani, e dall’altro il rallentamento della ripresa. Frena ancora la Cina, complici anche i ripetuti lockdown imposti dalle autorità per contrastare il Covid. Si teme quindi una brusca frenata dell’economia.

 

 

Fonte:www.tradingview.com