Home Dal mondo Borse asiatiche in calo, l’inasprimento preoccupa

Borse asiatiche in calo, l’inasprimento preoccupa

34
Stock exchange market concept, businesswoman trader looking on laptop and tablet, smartphone with graphs analysis candle line in office room, diagrams on screen.

Andamento perlopiù negativo per i mercati dell’area Asia-Pacifico questo martedì, con gli investitori preoccupati dalla prospettiva di ulteriori inasprimenti della politica monetaria

 

In Cina, lo Shanghai Composite è sceso dello 0,01% mentre la Shenzhen Component è scesa dell’ 1,07%. Shanghai sta inasprendo ulteriormente le misure di lockdown in quanto la Cina prosegue con la sua politica zero-Covid.

Le banche centrali hanno alzato i tassi di interesse per combattere contro la crescente inflazione.

La Fed ha portato il tasso di interesse all’1%, con l’aumento maggiore dei tassi dal 2000. Dall’altra parte dell’Atlantico, la Banca d’Inghilterra ha alzato i tassi di interesse all’1% questo giovedì, con l’aumento maggiore dal 2009.

Le azioni USA hanno esteso il selloff di venerdì, in quanto gli investitori sono preoccupati dall’indebolimento dell’economia.

Sul fronte dei dati, gli investitori attendono l’IPC core USA per mercoledì, mentre per giovedì sono attesi l’IPP USA e le nuove richieste di sussidio.

Inoltre, la Presidente della Fed di Cleveland Loretta Mester, il Presidente della Fed di Atlanta Raphael Bostic, il Presidente della Fed New York John Williams ed il Governatore della Fed Christopher Waller terranno dei discorsi nel corso della giornata.

 

 

Fonte:www.euronews.com