Home Economia Oro in calo, vicino al minimo di due settimane, attesa per la...

Oro in calo, vicino al minimo di due settimane, attesa per la Fed

26

L’oro è in calo negli scambi di questo lunedì e tocca il minimo di due settimane. Ci si aspetta un intervento sui tassi più aggressivo da parte della Federal Reserve: questo ha spinto sul dollaro e ha pesato sull’appeal del metallo prezioso

 

I future dell’oro sono in calo dello 0,89% a 1.917,10 dollari alle 7:50 AM CEST, il minimo dal 7 aprile.

Gli investitori hanno già considerato l’aumento di mezzo punto percentuale dei tassi da parte della Fed durante il vertice di maggio 2022 e stanno già pensando a ulteriori e maggiori aumenti nei prossimi mesi.

Il dollaro, che solitamente si muove in maniera inversa rispetto all’oro, è salito questo lunedì e si avvicina al livello più alto degli ultimi due anni.

Sul fronte della guerra in Ucraina, il conflitto è entrato nel terzo mese. Il Segretario di Stato Antony Blinken ed il Segretario alla Difesa Lloyd Austin sono giunti domenica a Kiev per incontrare il Presidente Volodymyr Zelenskiy, secondo quanto dichiarato da una fonte nella cerchia del leader ucraino.

Sul fronte delle banche centrali, la BCE pubblicherà il bollettino economico giovedì, la BoJ rilascerà la sua decisione di politica monetaria nel corso della settimana.

Per quanto riguarda gli altri metalli preziosi, l’argento è sceso dell’1%, il platino è in salita dello 0,4% ed il palladio è sceso del 2,9%.

 

 

Fonte:www.euronews.com