Home Economia Borse asiatiche in salita, attesi sviluppi Ucraina-Russia

Borse asiatiche in salita, attesi sviluppi Ucraina-Russia

49

In Giappone l’indice Nikkei 225 è in salita dello 0,59% alle 4:31 AM CEST

 

Andamento positivo per i mercati dell’area Asia-Pacifico questo lunedì, con il sentimento degli investitori in salita tra rally delle azioni USA, calo dei prezzi del petrolio e attesa dei dialoghi tra Russia e Ucraina nel corso della giornata.

In Giappone l’indice Nikkei 225 è in salita dello 0,59% alle 4:31 AM CEST.

In Corea del Sud il KOSPI è in salita dello 0,31%, mentre in Australia, l’ASX 200 è in salita dello 0,79%.

L’indice Hang Seng di Hong Kong è in salita dello 0,32%.

In Cina lo Shanghai Composite è in salita dello 0,08% mentre lo Shenzhen Component è in salita dello 0,84%.

Negli USA i titoli tech hanno sostenuto l’indice S&P 500 in rally per il terzo giorno consecutivo. Il petrolio continua a scendere e i Treasury sono misti.

Il dollaro ha ceduto parte dei recenti rialzi, ma lo yen resta al minimo di sei mesi per via delle divergenze di politica monetaria tra le due banche centrali.

Questa settimana si attendono degli interventi pubblici dal Presidente della Fed di New York John Williams, dal Presidente della Fed di Philadelphia Fed Patrick Harker, dal Presidente della Fed di Atlanta Raphael Bostic e dal Presidente della Fed di Richmond Thomas Barkin.

Sul fronte dei dati, negli USA sono attesi i dati sul PIL ed i dati sull’occupazione, mentre in Cina si attendono i dati PMI per il settore  manifatturiero e non manifatturiero per giovedì, e venerdì l’indice Caixin PMI manifatturiero.

Nell’ambito delle trattative in corso, l’Ucraina ha dichiarato che l’obiettivo “minimo” dei dialoghi con la Russia è un miglioramento immediato della situazione umanitaria.

 

 

Fonte:www.investing.com