Home Economia Borse asiatiche in salita dopo l’aumento dei tassi della Fed

Borse asiatiche in salita dopo l’aumento dei tassi della Fed

32

Andamento positivo dei mercati asiatici questo giovedì, dopo l’aumento dei tassi della Federal Reserve, che si dimostra pronta a combattere i livelli elevati di inflazione

 

Tuttavia, il rendimento dei Treasury  potrebbe indicare la che la crescita economica non sarà così resiliente come sperato.

Alle 3:39 AM CET  in Giappone l’indice Nikkei 225 è in salita del 2,88%, in Corea del Sud il KOSPI è in salita dell’1,77%, mentre in Australia, l’ASX 200 è in salita dell’1,41%.

L’indice Hang Seng di Hong Kong è in salita del 4,52%.

In Cina lo Shanghai Composite è salito dell’1,72% mentre lo Shenzhen Component è salito del 2,6%.

Negli USA, le azioni hanno registrato il maggiore aumento in due giorni da aprile 2020 dopo la decisione di politica monetaria della Fed.

Il Federal Open Market Committee ha alzato il tasso di riferimento in un range tra lo 0,25% e lo 0,5%, dal precedente range tra lo 0% e lo  0,25%.

Per oggi è attesa la decisione della Banca d’Inghilterra. Sempre per giovedì sono attesi gli interventi della Presidente della BCE Christine Lagarde e di altre autorevoli voci della banca come Isabel Schnabel, Ignazio Visco e Philip Lane. Per venerdì è attesa la decisione di politica della Banca del Giappone.

Intanto, gli investitori seguiranno i dialoghi tra Russia e Ucraina nella speranza che possano allentare il conflitto.  Dopo l’ultimo round di negoziati, il portavoce russo Dmitry Peskov ha dichiarato che è possibile un patto di neutralità.

L’Ucraina tuttavia necessita di garanzie di sicurezza ed il Presidente USA Joe Biden ha dichiarato che il suo paese manderà droni e migliaia di missili anti aerei.

 

 

Fonte:www.investing.com