Home Cronaca Russia, per Fitch il default è “imminente”. Rating declassato

Russia, per Fitch il default è “imminente”. Rating declassato

63

L’agenzia di rating Fitch ha declassato il rating sovrano della Russia di sei notch da “B” a “C”, sottolineando che un default è ormai “imminente”

 

L’agenzia ha evidenziato come le sanzioni occidentali e l’impossibilità di accedere internazionale in risposta all’invasione dell’Ucraina abbiano minato “la capacità del Paese a onorare il proprio debito”.
La società di rating ha poi preso in esame l’ultimo decreto presidenziale, che potrebbe imporre una ridenominazione dei pagamenti del debito sovrano in valuta estera in valuta locale per i creditori in alcuni paesi.
“Un ulteriore inasprimento delle sanzioni e delle proposte che potrebbero limitare il commercio di energia aumenta la probabilità di una risposta politica da parte della Russia, che includerà almeno un mancato pagamento selettivo dei suoi obblighi sul debito sovrano”, si legge in un comunicato dell’agenzia di rating.

 

 

Fonte:www.financialounge.com