Home Dal mondo Settore aeronautico russo isolato, Boeing sospende fornitura componenti e manutenzione

Settore aeronautico russo isolato, Boeing sospende fornitura componenti e manutenzione

54

Il produttore americano di aeroplani Boeing (NYSE:BA) ha comunicato di aver sospeso la fornitura di componenti, manutenzione e supporto tecnico per le compagnie aeree russe come effetto delle sanzioni imposte dopo l’invasione russa dell’Ucraina che hanno avuto conseguenze sull’industria aeronautica globale

 

Gli Stati Uniti hanno detto che seguiranno l’Unione europea e il Canada nel vietare i voli russi nel loro spazio aereo, una mossa che potrebbe innescare ritorsioni da parte della Russia.
L’annuncio di Boeing di ieri sera arriva in un contesto che vede i produttori di aeromobili e motori, i noleggiatori e i fornitori di manutenzione, riparazione e revisione (Mro) con clienti russi alle prese con vari divieti della Ue e degli Stati Uniti, incluso il noleggio di aerei, l’esportazione di nuovi aeromobili e la fornitura di componenti.
Ci sono anche potenziali difficoltà di pagamento dopo che alcune banche russe sono state escluse dal sistema di pagamenti internazionali Swift.
Le nuove sanzioni isolano il settore aeronautico russo in modo simile all’Iran e alla Corea del Nord, ma avranno conseguenze molto più pesanti date le maggiori dimensioni del mercato russo e la sua elevata dipendenza dai fornitori occidentali negli ultimi anni.

 

 

Fonte:www.benzinga.com