Home Dal mondo Tenaris, ricavi trim4 salgono di 82%, vede ulteriore rialzo in sem1

Tenaris, ricavi trim4 salgono di 82%, vede ulteriore rialzo in sem1

81

Il gruppo Tenaris  ha chiuso il quarto trimestre con un forte rialzo dei ricavi, saliti a 2,06 miliardi di dollari grazie ad una ripresa dell’attività estrattiva così come dei prezzi dei prodotti Octg in Nord America

 

Lo si legge in una nota della oil service italo-argentina, che ha registrato un aumento delle vendite nel quarto trimestre dell’82% sull’anno e del 17% rispetto al terzo trimestre del 2021.
L’Ebitda del periodo è stato di 483 milioni di dollari, in aumento del 151% rispetto allo stesso periodo del 2020, mentre la redditività si è attestata al 23,5% nonostante il rincaro per le materie prime e l’energia.
Il gruppo si attende nel primo semestre del 2022 un ulteriore incremento delle vendite su prezzi più elevati in Nord America e che il margine Ebitda continui a salire.
“Nel secondo trimestre, dovremmo vedere una ripresa significativa delle vendite in Medio Oriente e Africa”, aggiunge la nota.
Nell’arco dell’intero 2021, Tenaris ha registrato ricavi per 6,52 miliardi di dollari, un Ebitda di 1,36 miliardi ed un utile netto di 1,1 miliardi.
Il gruppo ha proposto di distribuire un dividendo di 0,28 dollari per azione.

 

 

Fonte:www.euronews.com