Home Economia Future europei e Borse asiatiche in rosso, greggio vede i $100

Future europei e Borse asiatiche in rosso, greggio vede i $100

37

E’ previsto un San Valentino in profondo rosso per i mercati europei, a causa dei venti di guerra che arrivano dall’Ucraina e dei timori di una Fed più aggressiva sui tassi d’interesse

 

I future indicano un calo di 560 punti per il FTSE MIB, di 140 punti peri Dax, -140 punti per il Cac e un ribasso di 82 punti per lo Euro Stoxx 50.

Pesanti anche i listini asiatici, con Hang Seng in calo dell’1,5%, Tokyo in calo del 2.2%, Shanghai al -1%, Taiwan al 1,5% e Seoul in rosso dell’1,6%.

Dopo il fallimento dei colloqui tra i presidenti Putin e Biden, il Brent è in rialzo a $95,5 per barile mentre il greggio Wti viene scambiato a $94,3, con future oro in rialzo a $1.854 per oncia (livelli di novembre 2021). In giornata, il cancelliere tedesco Olaf Scholz volerà in Ucraina per incontrare il primo ministro in vista del meeting con Putin fissato per domani.

Tra le valute, EUR/USD fermo a 1,1349 in attesa del discorso di Christine Lagarde, presidente della Banca centrale europea (Bce), al Parlamento europeo in occasione del report annuale della BCE.

 

 

Fonte:www.benzinga.com